Mouse roventi

Channing Tatum vuole lasciare il film di Gambit

Il film di Gambit potrebbe perdere il suo attore protagonista. Channing Tatum è sul punto di abbandonare il ruolo a pochi mesi dall'inizio delle riprese.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Channing Tatum e Gambit

Colpo di scena: Channing Tatum potrebbe lasciare il film di Gambit.

Solo ieri, 20th Century Fox aveva annunciato nuovi particolari sul film, incluse alcune casting call e la rivelazione che la pellicola avrà un budget stellare.

Oggi pare che la star principale sia vicina ad abbandonare il progetto. Secondo The Wrap, i rappresentanti di Tatum e dello Studio sono vicini a rompere le trattative.

La notizia arriva a sorpresa, visto che Tatum si è sempre mostrato molto entusiasta sia per il personaggio dei fumetti, sia per la possibilità d'interpretarlo sul grande schermo.

Più di recente, l'attore ha fatto un'apparizione al San Diego Comic-Con insieme ai cast degli altri prodotti Marvel/Fox che usciranno nei prossimi mesi.
Tutto sembrava procedere per il meglio, con i provini per la ricerca dei co-protagonisti già avviati e l'inizio delle riprese previsto per ottobre 2015.

Ora, invece, Gambit potrebbe incorrere nel pericolo di ricominciare da zero - o quasi. Se Tatum rimarrà coinvolto nel progetto verrà deciso nelle prossime ore.

In caso di un effettivo abbandono, Fox dovrà muoversi velocemente per trovare un nuovo volto a Remy LeBeau se vuole riuscire a portare il film nelle sale entro i tempi previsti.
C'è chi fa il tipo per il ritorno di Taylor Kitsch, che aveva interpretato il personaggio al fianco di Wolverine, ma al momento l'ipotesi pare alquanto improbabile.

Per ora, la pellicola è attesa nelle sale il 7 ottobre 2016. Ti terremo aggiornato sui prossimi sviluppi.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV