Mouse roventi

Andrew Garfield voleva il suo Spider-Man nei film Marvel

Spider-Man doveva combattere al fianco degli Avenger: Andrew Garfield ha insistito da subito per un accordo Sony/Marvel, ma poi le cose non sono andate come sperava.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Andrew Garfield nel ruolo di Spider-Man

Prima che Sony e Marvel stringessero l'accordo che ha portato Spider-Man nell'universo degli Avenger, Andrew Garfield combatteva già per un crossover.

Il vecchio interprete di Peter Parker l'ha rivelato in un'intervista ad uproxx, dove ha ammesso di essere entusiasta per il futuro del franchise anche se non ne farà parte.

Ho insistito perché [Sony] collaborasse con Marvel fin dall'inizio, perciò sono molto contento che finalmente lo stiano facendo.

La situazione ha un che di ironico se pensiamo che, secondo le voci, sarebbero stati proprio gli Studi Marvel a voler sostituire Garfield con un altro attore.

Gli Spider-Man del cinema: Holland, Maguire e Garfield
Gli Spider-Man del cinema: Tom Holland, Tobey Maguire e Andrew Garfield

Come sappiamo, Capitan America: Civil War vedrà il debutto del giovane Tom Holland nel ruolo di Spider-Man.
Ma c'è stato un momento in cui Garfield ha pensato di poter proseguire nella sua avventura? A quanto pare, no.

La conversazione con gli Studi ha avuto alti e bassi, e l'attore ha preferito non rivelarne i particolari, ma in definitiva tutto si è risolto con un nuovo reboot.

Proprio come Peter Parker, non sono riuscito a fare abbastanza.

Prima che gli accordi con Marvel venissero finalizzati, Sony stava continuando i suoi progetti per The Amazing Spider-Man 3.
Garfield e Alex Kurtzman, a cui era stato affidato il copione, avrebbero costruito una nuova storia a partire dal momento disperato vissuto da Peter e Gwen alla fine della seconda pellicola.

In ogni caso, non era destino. Come ho detto, sono contento di restare a guardare.

Spider-Man tornerà al cinema con Capitan America: Civil War il 4 maggio 2016.
La sua prima, nuova avventura solitaria è invece prevista per il luglio del 2017 e darà probabilmente vita a un nuovo franchise.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV