La nuda verità

Winnie the Pooh eliminato dal parco giochi: è un vizioso ermafrodita

A Tuszyn, in Polonia, ritengono che Winnie the Pooh sia un ermafrodita esibizionista. Per questo dev'essere tenuto lontano dai bambini e, dunque, eliminato dai parchi giochi.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Attenzione: Winnie the Pooh non è un simpatico orsetto ma un pericoloso esibizionista, per di più ermafrodita.
Insomma, va tenuto il più lontano possibile dai bambini.

Questo è, in sostanza, quanto pensa il consiglio comunale di Tuszyn, una piccola città della Polonia a sud di Varsavia.

L'argomento è saltato fuori durante una riunione per decidere la nuova mascotte del parco giochi locale. Bene, quando è stato fatto il nome di Winnie the Pooh le polemiche dal lato più conservatore del consiglio si sono levate immediatamente.
Secondo il consigliere Ryszard Cichy, 46 anni: "Il problema con quell'orso è che non è completamente vestito. È mezzo nudo, il che è inappropriato per i bambini".

LEGGI ANCHE: Sospetto caso di omonimia, Peppa Pig citata per danni in Italia

Ma non è tutto, altri se la sono presa con il creatore dell'orsetto, A. A. Milne. Secondo il consigliere, Hanna Jachimska, infatti : "È qualcosa di inquietante. L'autore, ben oltre i 60 anni, gli ha tagliato i testicoli con un rasio perché aveva dei problemi di identità".
Un altro consigliere, poi, ha aggiunto: "Non indossa le mutande perché non ha sesso. È un ermafrodita".

Bene, questi sono i fatti, però ci sono alcuni punti da considerare:

  1. In generale gli orsi non indossano indumenti intimi. È una legge della natura piuttosto nota (con alcune eccezioni, come ad esempio al circo). Se dovessimo condurre un sondaggio sugli orsi in libertà scorpriremmo che - sorpresa! - la maggioranza di essi non porta le mutande. 
    Può sembrare una banalità ma, evidentemente, non lo è in Polonia.

  2. Winnie è piuttosto affidabile. In tutte le sue interazioni con Christopher Robin, infatti, i due sono sempre da soli e la cosa non ha mai creato problemi.

  3. La questione dei genitali mancanti è più difficile. Non c'è alcuna prova che Milne abbia sottoposto Winnie alla suddetta operazione chirurgica, quindi soprassediamo.

  4. Winnie the Pooh è un noto ladro di miele. Ma il consiglio questo non lo ha notato, perché?

Per concludere, dunque, possiamo affermare che tutta la faccenda è totalmente assurda.
Amen.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV