La nuda verità

Una stazione TV rimpiazza i cameramen con iPhone e selfie stick

In Svizzera, esiste una stazione TV 100% iPhone. Léman Bleu ha rimpiazzato i cameramen e il loro equipaggiamento dotando i suoi giornalisti di iPhone e selfie stick.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Giornalista con selfie-stick in azione

Ci risiamo. iPhone e selfie-stick stanno provando di nuovo a conquistare una stazione televisiva.
Questa volta è la svizzera Léman Bleu a tentare la grande impresa, nel tentativo di dimezzare costi di produzione e rendere i suoi servizi più veloci. Fai ciao ciao ai cameramen, che probabilmente sono finiti a fare il caffè ai colleghi.

L'esperimento è iniziato questa estate, e sembra che stia procedendo a gonfie vele. Armati di iPhone e bastone per i selfie, gli intrepidi giornalisti di Léman Bleu sono diventati un'unità produttiva completa.
Ora possono stare contemporaneamente davanti e dietro la telecamera senza equipaggiamenti pesanti con cui inseguire la notizia del giorno.

Sì, perché i dispositivi mobili e i loro accessori non si affiancano alle telecamere tradizionali, ma le sostituiscono al 100%. O tutto o nulla, insomma.

I giornalisti di una stazione TV useranno solo selfie-stick e iPhone

Già nel 2014, la stazione televisiva Fox46 aveva provato ad educare il suo personale. Ma, un po' per la cattiva qualità delle immagini e un po' per problemi tecnici, il progetto non era andato in porto.
Gli svizzeri, invece, stanno sviluppando invidiabili capacità tuttofare che potrebbero garantire il successo dello strano esperimento.

Chissà se, per assicurarsi la collaborazione di tutti gli intervistati, si serviranno anche loro di una pallina da tennis!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV