La nuda verità

Le realistiche borse gatto si preparano a invaderci dal Giappone

Le borse gatto, realizzate da una casalinga giapponese, sono estremamente realistiche e rappresentano l'accessorio definitivo per ogni gattara che si rispetti.
I gattini-borsa estremamente realistici sono fatti a mano in Giappone

Internet è il regno dei gatti, su questo non ci piove, sono praticamente la divinità digitale del nuovo millennio.  A volte però incappiamo in delle meraviglie a cui è davvero difficile rimanere indifferenti. Oggi ti parliamo delle borse gatto realizzate a mano da una donna giapponese che sta spopolando sul web. 

Incredibilmente realistiche e forse anche un tantinello inquietanti, queste borsette riproducono fedelmente ogni aspetto dei nostri amici felini, dagli occhi, al musetto, alla coda.

Guardando le immagini noi ci abbiamo messo qualche secondo a capire che non si trattava di un gatto vero, vista la cura maniacale con cui è stato realizzato ogni dettaglio.

Miho, questo il nome della casalinga giapponese con una passione sfrenata per i gatti, ha messo su un vero e proprio e-commerce partendo dal suo blog Produzione di Gatti Pico, con tanto di account Twitter tramite il quale aggiorna i suoi fan e potenziali clienti sulle sue ultime creazioni. 

Purtroppo questo sogno proibito di ogni gattara con un briciolo di stranezza nel sangue ha un costo medio non proprio indifferente di 70mila yen (circa 500 euro), che varia a seconda del modello. Le borse possono inoltre essere acquistate solo tramite Yahoo! Auction giapponese.

Non disperare però, puoi sempre mettere una bella tracolla al tuo gatto e uscire a fare una passeggiata, con la speranza, ovviamente, che nessuno si accorga del trucco.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV