La nuda verità

Monopoly, il gioco da tavolo sarà un film sul lato oscuro del denaro

È in preparazione un nuovo progetto cinematografico sulle origini e sui retroscena che hanno portato all'invenzione di uno dei giochi più famosi al mondo, Monopoly.

Danilo Canzanella Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Sul grande schermo arriverà un film sulle origini del Monopoly

Il film su Monopoly, il gioco da tavolo più famoso al mondo, si farà. 

Infatti secondo quanto si apprende dalla rivista Variety, questo nuovo progetto cinematografico darà del filo da torcere ad un altro copione ispirato al gioco, scritto da Andrew Niccol e scelto da Lionsgate e Hasbro.

Questa nuova pellicola, che sarà prodotta da Peter Saraf (Little Miss Sunshine) con Marc Turtletaub per Big Beach Films, ha tutti i numeri per diventare un grande cult.

In preparazione il film sul gioco da tavola Monopoly

Il motivo è da rintracciare nella sceneggiatura di Howard A.Rodman che sarà ispirata a The Monopolists: Obsession, Fury and the Scandal Behind the World's Favorite Board Game di Mary Pilon. Un romanzo impegnativo dal titolo piuttosto complesso che cerca di spiegare i retroscena che hanno portato alla creazione di uno dei giochi più imitati al mondo.

L'obiettivo dello sceneggiatore sarà quello di raccontare il lato oscuro di questo gioco. Infatti Monopoly è nato agli inizi del Novecento come strumento educativo per illustrare gli aspetti negativi del monopolio di denaro in poche mani.

I presupposti per creare un film affascinante e suggestivo ci sono tutti, ma toccherà scoprire quale taglio sarà data alla sceneggiatura. In attesa del primo ciak, che ne pensi di questo nuovo progetto? 

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV