La nuda verità

Le foto della cheerleader cacciatrice rimosse da Facebook

Le foto di Kendall Jones, la cheerleader cacciatrice, hanno sollevato numerose polemiche fino a che Facebook ha deciso di rimuovere gli scatti. Ma non per la ragione che credi tu.

Andrea Sala Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Foto della cheerleader cacciatrice con un leone

Ricordi la storia di Kendall Jones, la cheerleader cacciatrice che ha postato le foto delle sue prede su Facebook sollevando un vespaio? Bene, ci sono novità.

Dopo l'exploit della giovane il popolo dei social network si è diviso in sostenitori (ebbene sì, ricordiamoci che siamo in USA) e detrattori. Le sue foto del safari nello Zimbawe, che coinvolgevano animali in via di estinzione, mostravano la ragazza sorridente accanto a leoni, ghepardi e altre specie.

LEGGI ANCHE: Una cheerleader è anche una cacciatrice che posta sui social foto delle sue prede

Facebook dopo qualche tempo ha deciso di cancellare gli scatti, ma se pensi che sia per le proteste dei gruppi animalisti ti sbagli. No, il social network le ha rimosse perché non in linea con le sue condizioni di servizio.
In particolare le foto non seguivano le regole circa il divieto di postare "immagini condivise per ragioni sadiche o per celebrare la violenza", come si legge su questa pagina ufficiale sugli standard di Facebook.

Il numero di persone che ha protestato è stato irrilevante per il social network, dunque. Poco male, l'importante è che le foto siano sparite.

Non tutte però, al momento resta uno scatto di Kendall con un rinoceronte bianco immobilizzato. La ragazza, dal canto suo, he espresso il suo parere sui safari via Twitter, sostenendo che tale attività sia qualcosa di responsabile, visto che porta soldi alle nazioni che possono così proteggere le specie in pericolo.
Ci sembra però che il ragionamento non fili così tanto...

Detto questo i rinoceronti bianchi sono tutt'ora ritenuti una specie in pericolo dalle organizzazioni animaliste. E, onestamente, non vediamo alcun lato positivo nell'uccidere un rinoceronte.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV