La nuda verità

Fumare Marijuana è un diritto umano? Sì, secondo la Corte messicana

Fumare cannabis è una scelta di ogni singolo cittadino e non può essere punita dallo stato. Questa è la sentenza emessa dai giudici della Corte Suprema messicana.

Rina Zamarra Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Fumare Marijuana è un diritto umano secondo i giudici messicani

Fumare Maijuana è un diritto umano: è questa la sentenza della Corte Suprema Messicana a favore di quattro querelanti riuniti nel gruppo Smart (Società Messicana per un consumo responsabile e tollerante).

Secondo quanto riportato dal The Washington Post, i giudici hanno sentenziato che fumare cannabis rientra nelle scelte che caratterizzano e differenziano una persona.

La costituzione messicana garantisce il libero sviluppo della personalità umana: proibire l’uso della marijuana andrebbe dunque a ledere questo diritto.

La sentenza sarebbe cioè una sorta di dichiarazione a favore della libertà di scelta, ma riguarda soltanto i quattro che hanno portato il caso davanti alla Corte Suprema e non l’intero paese.

La decisione dei giudici si può considerare una grande rivoluzione in un paese famoso per il narcotraffico?

La marijuana è un diritto umano per la Corte Suprema Messicana

Al momento, in Messicano sembra che qualcosa si stia muovendo e che il diritto a fumare cannabis potrebbe anche estendersi o essere preso in considerazione per diventare legge. Perché questo passaggio avvenga, servirebbero altre quattro sentenze dello stesso genere. Il gruppo Smart è nato proprio per ottenere questo risultato e per loro la battaglia continua.

In fondo, in Brasile si discute della legalizzazione per scopi terapeutici e in Uruguay sono stati regolamentati la vendita e l'uso della cannabis da un anno nel tentativo di combattere il narcotraffico.

E in Italia? Cosa ne pensi? Saresti favorevole alla legalizzazione?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV