La nuda verità

La chitarra di Mad Max: Fury Road sputava davvero fuoco (e musica)

Se avevi dubbi in proposito, mettili a tacere: la chitarra lanciafiamme di Mad Max: Fury Road funzionava davvero. Ma nessuno ti consiglierebbe di usarla in uno studio di registrazione.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Doof Warrior in Mad Max: Fury Road

A George Miller non piacciono le cose che non funzionano.

Questo voleva dire una cosa sola per Mad: Max Fury Road: la chitarra lanciafiamme doveva davvero sputare fuoco e note musicali insieme.

In qualche modo, il designer Colin Gibson è riuscito nell'impresa, aiutando a realizzare una scena che è rimasta impressa a molti spettatori del film.

La chitarra di Mad Max: Fury Road funzionava davvero

Ovviamente, tutto non gli è riuscito al primo colpo. C'è voluto un po' prima di riuscire a calibrare il lanciafiamme perché offrisse un riverbero accettabile.

E poi c'era il problema di dove mettersi a suonare la maledetta chitarra.
A 70 chilometri orari, con la sabbia che ti viene spinta in bocca, non è un'impresa molto semplice da realizzare. Doof Warrior - anzi, Sean Hape però ci è riuscito.

L'attore australiano ha preso parti a diverse produzioni teatrali e cinematografiche tra cui il Rocky Horror e Hedwig and the Angry Inch, entrambi nel ruolo del protagonista principale

Le esplosioni sono una parte importante di Mad Max: Fury Road

In Mad Max: Fury Road ha dovuto prendere familiarità col deserto e imparare a suonare nel modo più pazzo immaginabile. Anche se ha dovuto ammettere che la chitarra non era proprio il massimo da suonare.

La chitarra non era... non era una grande chitarra. Ha passato parecchio tempo nel deserto, non vorresti inciderci qualcosa. La maggior parte del tempo, provavo solo a fare rumore.

E il rumore, alla fine, non gli è venuto per niente male. Il suo personaggio non è in scena a lungo, ma la sua breve apparizione è stata una delle più chiacchierate sul web.

Seconto te Doof e la sua chitarra si sono meritati tutto questo buzz?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV