La nuda verità

Capaldi, Moffat e Gatiss arrivano terzi a un quiz su Doctor Who!

Partecipando in squadra con il nome di Time Wasters, Peter Capaldi, Steven Moffat e Mark Gatiss hanno racimolato solo un terzo posto a un pub quiz su Doctor Who.

Davide Clerici Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Figuraccia storica per il protagonista, lo showrunner e lo sceneggiatore di Doctor Who.

Nel 1915, in un teatro di San Francisco, Charlie Chaplin partecipò a un concorso di sosia di se stesso all'insaputa di tutta la giuria; non venne riconosciuto e si classificò solamente terzo.

Perché un'introduzione del genere? Perché qualcosa di simile è successo a Peter Capaldi, Steven Moffat e Mark Gatiss mentre si trovavano in Australia per il Doctor Who Festival il 21 e 22 novembre.

Il trio (rispettivamente attore protagonista, showrunner e sceneggiatore della serie) si è cimentato in un pub quiz a Sidney riguardante proprio il celebre serial britannico chiamando la propria squadra i Time Wasters (I Perditempo).

Il risultato? Un banalissimo terzo posto, cosa che come puoi vedere li ha lasciati parecchio abbattuti.

Certo, potresti dire: “Ma Doctor Who ha più di cinquant'anni. È piuttosto logico che anche loro non si ricordino particolari ed eventi successi quando magari non erano altro che bambini spettatori della serie”.
Sarebbe un'osservazione più che legittima, che ho fatto anch'io.

Ma, a quanto sembra da questo Tweet scritto da una certa Eve Madden, una delle domande sbagliate implicava un elemento e un personaggio creati dallo stesso Moffat!

Il tweet che inchioda i Time WastersCopyright Eve Madden
Il tweet di Eva Madden ci rivela uno degli argomenti su cui il trio è rovinosamente caduto.

Che dire, è come se Terence Hill perdesse in un quiz su Don Matteo fatto in un pub.
Sarei proprio curioso di vedere la sua faccia.
A ben pensarci sarei anche curioso di vedere un pub che fa quiz su Don Matteo…

La disperazione dei Time WastersCopyright Reetu Kabra
Capaldi, Moffat e Gatiss si disperano per la figuraccia ottenuta

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV