La nuda verità

Ambiancé, il film da 720 ore, si presenta con un trailer di sole 7 ore

È in rete il trailer di Ambiancé, il film più lungo della storia. Il regista è al lavoro da 20 anni e ha programmato la proiezione del film per il 30 dicembre 2020.
Ambiancé, il film più lungo della storia

Sei un appassionato di cinema, capace di passare anche un intero week end chiuso in casa a vedere film? Ebbene, è arrivato il trailer del film più lungo della storia: Ambiancé.

Il film dura 720 ore e sarà proiettato nel 2020. Per ora è disponibile solo il trailer di "appena" 7 ore. Il secondo trailer da 72 ore (sì, 72!) verrà lanciato nel 2018.

Il regista è l’artista svedese Anders Weberg, al lavoro sul progetto da 20 anni. Al momento ha a disposizione 400 ore di girato e si definisce "a buon punto".

Il film non ha una trama classica. Il regista sostiene di catturare immagini con la sua telecamera e di lavorarci per renderle parte di un unico flusso emozionale. Le immagini sono rigorosamente in bianco e nero, con sottofondo musicale.

Come sottolinea l’artista, il progetto esplora il rapporto tra l’uomo e il tempo ed è una sorta di film della memoria, dove i singoli pezzi sono legati insieme da un punto di vista cronologico ed emozionale.

Insomma, che non si tratti di un film nel significato consueto del termine è abbastanza chiaro! Tanto è vero che la proiezione del 30 dicembre 2020 avverrà in 30 giorni. Lo stesso Weberg ha affermato che nessuno potrebbe vederlo per intero.

L’ultimo record conosciuto è quello dell’indiano Ashish Sharma, che ha visto film per 120 ore e 23 minuti di seguito, con una pausa tra un film e l’altro di appena 10 minuti.

Ma la cosa ancora più strabiliante del progetto è che Ambiancé verrà distrutto dopo la proiezione.

Lo ha dichiarato Weberg stesso nel sito ufficiale del film The Longest Film. Quindi, dopo aver girato per un’ora al giorno tutti i giorni per venti anni e dopo aver lavorato sul girato per un numero di ore che non è dato sapere, l'artista distruggerà tutto.

Anders Weberg
Anders Weberg al lavoro

Secondo le sue parole, l’unica cosa che rimarrà sarà la memoria del film e l’esperienza di quanti lo avranno visto. Rimarranno però anche 100 foto numerate e messe a disposizione di collezionisti ed estimatori.

Che ne dici? Ambiancé è un progetto folle della durata di 720 ore? Oppure è un progetto geniale della durata di 720 ore?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV