Il meglio del peggio

Un elastico gigante per la privacy in aereo

Come difendersi dai vicini di posto chiassosi sugli aerei? Un'idea di due designer risolve il problema, sulla carta, e offre anche un sostegno comodo per evitare di spezzarsi il collo dormendo.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Banda elastica salva-privacy sugli aerei

Oltre ad uno spazio maggiore per le gambe, alcol gratis e snack di ogni tipo, la prima classe dei voli aerei potrebbe presto offrire anche una maggior privacy ai propri passeggeri. 
È capitato a tutti di sedere di fianco a persone chiassose o, semplicemente, desiderare di non avere nessuno vicino, giusto?

Bene, l'idea di due designer potrebbe rivoluzionare tutto questo, anche nei voli economici. Come? Con una semplice banda elastica chiamata B-Tourist.

LEGGI ANCHE: Game of Thrones incontra Google Maps: ecco la cartina interattiva

Si tratta di un accessorio che si aggancia fra il poggiatesta e il sedile davanti a voi e dovrebbe, almeno sulla carta, offrire un minimo di privacy anche in voli molto affollati.

Accessorio B-Touristi in azione su un aereo

Ci sono anche tasche nascoste, per riporre dispositivi elettronici, occhiali o oltri oggetti che non volete stipare nel vano davanti a voi. 
Con delle piccole cinghie, poi, il B-Tourist diventa un confortevole cuscino per il classico sonnellino ad alta quota.

L'accessorio B-Tourist usato per dormire in aereo

B-Tourist è fatto con un tessuto elastico e per questo è semplice da trasportare nel proprio bagaglio a mano.
Certo, non sarà facile servire un drink ai vostri vicini di posto se voi sedete lato corridoio ma almeno non vedrete i loro sguardi infastiditi.
Una bella comodità!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV