Il meglio del peggio

Stephenie Meyer torna a tormentarci con una serie TV sovrannaturale

Dopo Life and Death, ennesimo rimescolamento letterario delle vicende di Twilight, Stephenie Meyer ci riprova con una serie TV ispirata al libro The Rook.

Alessia Longo Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Una serie tv tratta dal libro The Rook per Stephenie Meyer

La vena creativa di Stephenie Meyer non si esaurisce mai.
Dopo averci presentato la storia di Edward e Bella in tutte le salse (Midnight Sun, La Breve Seconda Vita Di Bree Tanner e Life And Death: Twilight Reimagined) l'autrice ha deciso che bisognava cambiare ma non troppo.

La mamma letteraria della saga di Twilight, infatti, sta sviluppando un thriller sovrannaturale a puntate per Hulu (un servizio internet di video on demand).
Del resto le aveva provate già tutte: carta, cinema/TV, mancava solo internet!

La lieta notizia proviene da un articolo pubblicato su Deadline, che rivela la collaborazione della scrittrice con Lionsgate in vista di un nuovo telefilm ispirato al libro di Daniel O'Malley The Rook.
Le vicende ruoteranno intorno a Myfanwy Thomas (il nome è tutto un programma), agente governativo donna che metterà i suoi super poteri al servizio del Regno Unito per proteggerlo da ogni sorta di mostri e fantasmi.

Ci sono ottime possibilità che per la regia Stephenie sacrifichi una donna, considerata la sua battaglia personale nell'affermazione del genere femminile a livello lavorativo.

Per quanto riguarda la trasmissione invece, questa coinvolgerà anche uno dei principali canali britannici non ancora dichiarato. 
In Italia, tutto sommato, siamo piuttosto al sicuro.

Nell'attesa di scoprire cosa ne verrà fuori, ricordiamo il suo talento con questo splendido rifacimento di Breaking Dawn, ultimo capitolo di una saga che ci ha fatto dissanguare dalle risate.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV