Il meglio del peggio

Sii felice: oggi è il Blue Monday, il giorno più triste dell'anno!

Oggi ti senti più giù del solito? È tutta colpa del Blue Monday, il giorno in cui non sentirsi tristi è scientificamente impossibile. Ecco come superarlo.
Sorridi al Blue Monday

Deprimiti: oggi è lunedì.

Anzi, no: gioisci e consolati nel fatto che non sei solo nella tua disperazione. Oggi è il Blue Monday: il lunedì più triste dell'anno

Stavolta abbiamo anche la prova scientifica, che ci arriva dritta dritta dall'Università di Cardiff. Lì, circa 10 anni fa, uno psicologo ha compilato una complicata equazione che metteva insieme meteo, tempo trascorso dal Natale, calo di motivazione crescente e tanti altri simpatici fattori per calcolare in modo preciso e incontestabile quale fosse il giorno più triste dell'anno.

Cane triste che risente gli effetti del Blue Monday

Risultato delle sue elucubrazioni algebriche: il lunedì dell'ultima settimana completa di gennaio. Cioè oggi.

Leggi anche: Rocco Siffredi ce la fa: #tettedelmartedì è un appuntamento fisso

Se stamattina non ti andava di lasciare il letto e di fare qualcosa di produttivo, questa volta hai una scusa ufficiale da usare di fronte ad amici, parenti, ed eventuali datori di lavoro. Tutti insieme nella depressione, qualche sorriso in meno ce lo possiamo perdonare.

Per stare allegro, ricordati di fare le cose che ti rendono felice, come vestirti di colori brillanti, ascoltare canzoncine divertenti o rubare la pizza ai tuoi amici.

Se tutto fallisce, puoi sempre sperare di arrivare a domani. Da un po', ci dicono che il martedì è anche più bello del solito.

 

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV