Il meglio del peggio

Si finge il principe del Montenegro, scoperto!

Stephan Cernetic verrà ricordato come uno fra i più grandi troll della storia! Come spacciarsi per principe e farla franca, prima di essere presi e sbattuti in galera ovviamente.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il falso principe Stephan Cernetic in posa!

Stephan Cernetic, è questo il nome falso adoperato da colui che verrà ricordato fra i più grandi troll della storia. Il nostro uomo è riuscito infatti in un’impresa impensabile: fingersi principe ereditario di uno stato, il Montenegro, distribuendo a vip, personaggi politici e religiosi onorificenze varie.

Lo scopo della grande truffa? Scroccare soggiorni, serate di gala e pasti gratuiti in giro per il mondo!

Secondo quanto riportato da Repubblica, fra i volti celebri vittima di Cernetic ricordiamo anche la bagnina di Baywatch, Pamela Anderson, insignita del titolo di Contessa dei Gigli a Santa Margherita Ligure dal finto principe. Ci è cascato anche Emilio Romani, sindaco di Monopoli, immortalato in occasione di una falsa festa di ricevimento del sovrano fasullo (potete trovare le foto sul sito istituzionale del Comune). Cerimonie lussuose, foto con uomini eminenti, fino ad arrivare addirittura ad alti prelati ortodossi e cattolici.

Il falso principe di Montenegro con Pamela AndersonOddity Central
Il falso principe di Montenegro con Pamela Anderson

Tutto questo prima di fare un passo falso fatale. Cernetic è stato infatti denunciato da uno dei resort ove ha soggiornato, situato precisamente a Fasano. L’attività di indagine è iniziata ad agosto del 2016, quando i manager della struttura alberghiera del paese pugliese hanno inviato il conto all’ambasciata macedone del nostro paese, seguendo le direttive impartite dal “principe”. La risposta della segreteria è stata ovviamente negativa: il Ministero degli Affari Esteri macedone ha detto stop.

Subito si è messa in moto la Farnesina, diffondendo un mandato di cattura per Cernetic e il suo complice (ricopriva il ruolo di finto ambasciatore del principe). Nel corso della ricerca del malfattore, sono stati ritrovati falsi lascia passare diplomatici, attestati di premi internazionali della casata reale di Montenegro e qualifiche varie: tutto fasullo ovviamente.

Dunque nessuna immunità diplomatica sul territorio italiano per i due ladruncoli.

Stephan Cernetic non è nuovo però alle truffe in Italia. Il 19 settembre del 2013 infatti un giornalista enogastronomico di nome Stefano Cernetic, direttore del giornale on line Il Gotha del Gusto, tentò di scroccare un pasto esibendo il tesserino (falso) e un logo di tripadvisor, promettendo una recensione positiva in cambio di 50 euro. Subito è seguita ovviamente la denuncia del ristoratore.

Il nostro Cernetic dunque è stato smascherato alla fine, lasciandoci un importante insegnamento:

puoi essere chiunque tu desideri nella vita, almeno fino a quando non ti prendono!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV