Il meglio del peggio

Of Oz The Wizard: il Mago di Oz rimontato in ordine alfabetico

Il film Il Mago di Oz del 1939 è uno dei cult del cinema americano. Un fan incredibilmente sensibile all'ordine alfabetico ha deciso di rimontarlo parola per parola e, grazie a internet, possiamo goderci il suo operato.

Davide Clerici Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il titolo del film originale debitamente corretto

Per certa gente l’ordine è tutto, non solo in casa ma evidentemente anche nelle parole.

E non sto parlando di persone che prestano grande attenzione a ciò che dicono, ma proprio del bisogno di mettere nel dovuto ordine i termini usati in un discorso.

Non ci credete? Ebbene questo vi farà cambiare idea.

L’utente di Vimeo Matt Bucy si è cimentato in un'impresa che ha per lo meno dell’incredibile: rieditare la pellicola Il Mago di Oz del 1939 con Judy Garland riordinando ogni singolo vocabolo… in ordine alfabetico.

L’operazione non ha risparmiato nemmeno i titoli di testa, che sono stati ritagliati ad arte proprio per soddisfare questa particolare caratteristica. Addirittura l’intero rimontaggio del film dura quanto la pellicola stessa, ovvero un’ora e quaranta minuti di puro delirio alfabetico!

Senza dubbio Bucy ha compiuto un’opera di precisione certosina, e probabilmente questo suo lavoro sarà durato tanto quanto le riprese del film stesso, ma la domanda che più di tutte mi sorge spontanea è: perché?

Quale può essere l’effettivo motivo che ha spinto quest’uomo in un’impresa del genere? La gloria? Un’ossessione maniacale per l’ordine? Troppo tempo libero? Un mix di queste tre?

Forse la risposta, come ci insegna la piccola Dorothy, si trova da qualche parte oltre l’arcobaleno.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV