Il meglio del peggio

Il concorso per i minidotati esiste ed è a New York!

Per il secondo anno consecutivo al Bushwick’s Kings County Bar di Brooklyn è andato in scena il concorso del pene più piccolo: vince un indiano!

Andrea Sala Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Vincitore del concorso del pene più piccolo

A Brooklyn si è tenuto il secondo concorso per minidotati che premia, appunto, chi ce l'ha più piccolo. L'iniziativa è stata organizzata, per il secondo anno consecutivo, dal Bushwick’s Kings County Bar di New York e ha visto sfilare degli improbabili partecipanti.

A vincere è stato Rajeev Gupta, un ragazzo di origine indiana che ha "sfoggiato" il pisello più modesto. Che quindi si è meritato la corona, poco ambìta per la verità.
Comunque ecco il re dei minidotati:

Raj Gupta

Mi sembra anche troppo felice, no? Ad ogni modo Rajeev ha vinto 200 dollari, un appuntamente con due biondone e un ingresso allo strip club Pumps di Brooklyn.

LEGGI ANCHE: Il festival del pene di Kawasaki, in Giappone

Se pensate che sia una cosa volgare beh, ricredetevi. Nessun pene è stato mostrato (apertamente): i concorrenti hanno sfilato con dei mini slip, hanno superato prove di abilità e intelligenza. Tutto nel nome dell'ironia, ovviamente.

I partecipanti al concorso del pene più piccolo

Ad ogni modo Raj ha svelato il suo segreto: nella sessione di domande e risposte "le mie risposte esprimevano genuinamente ciò che pensavo al momento. Non ho tentato di fare l'intelligentone e le donne mi hanno considerato carino e simpatico".
Sei una volpe, Raj!

Non vediamo l'ora di scoprire chi sarà il prossimo "campione"...

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV