Il meglio del peggio

Fyre Festival, in vendita su eBay la "spazzatura" dell'evento

Il Fyre Festival torna a far parlare di sè. Sono infatti in vendita su eBay gli "oggetti spazzatura" del disastroso evento.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Le bellissime modelle del Fyre Festival

FlopTV vi aveva già parlato del Fyre Festival, un evento esclusivo e dispendioso organizzato alle Bahamas, con la partecipazione di gruppi musicali illustri e alcune delle modelle più famose del momento, fra cui Emily Ratajkowski, Kendall Jenner, Bella Hadid ed Hailey Baldwin. Vi avevamo soprattutto parlato di come alla fine il Fyre Festival si fosse rivelato un completo disastro: tendopoli con cibo scadente, cani randagi come partecipanti e nessun concerto a cui assistere. Lo scempio a cui i turisti paganti (cifre non banali) hanno assistito è stato tale che il Ministero del Turismo delle Bahamas ha preso le distanze dall’evento. Insomma, il Fyre Festival è un qualcosa che non verrà ricordato da nessuno con piacere.

Ecco però che l’evento fallimentare torna a far parlare di sè. Secondo quanto riportato da A.V. Club, il noto sito internazionale di aste eBay ha visto, in questi giorni, la messa in vendita della “spazzatura ufficiale” del Fyre Festival. Fra gli oggetti di cui i partecipanti hanno voluto disfarsi, troviamo un pass per artisti direttamente dal primo disastroso weekend (aggiudicato per 71 dollari), una felpa gialla (invenduta a 300 dollari), una power bank col marchio dell’evento (venduta per 56 dollari) e un cappellino col logo del Fyre Festival (35 dollari). Questi e tanti altri “cimeli” sono stati mollati al miglior offerente, vuoi per prendere in giro tutto ciò che ha rappresentato l’evento, vuoi per rientrare dell’ingente spesa di partecipazione.

Insomma, se mai ci sarà una seconda edizione, coraggiosamente promessa dagli incauti organizzatori, almeno si ha la certezza di riuscire a recuperare qualche dollaro grazie a eBay.

 

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV