Il meglio del peggio

Assassin's Creed: Origins, quando la limited edition costa 800 dollari!

Ubisoft è nota per il rilascio di sfarzose edizioni da collezione per i capitoli di Assassin's Creed. Stavolta però è riuscita a superarsi con una collector's edition dal valore improponibile.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il logo di Assassin's Creed: Origins

La nota casa videoludica Ubisoft è nota ormai più per la sfarzosità delle "collector's edition" rilasciate che per la qualità dei titoli sviluppati in sé. Soprattutto quando di mezzo c'è Assassin's Creed, spesso l'uscita di un nuovo capitolo della saga viene accompagnato da cofanetti e statuette che definirli pacchiani è dire poco.

Stavolta però Ubisoft è riuscita anche a superarsi decidendo, in occasione del rilascio dell'ultimo capitolo Assassin's Creed: Origins, di mettere sul mercato una edizione da collezione, la Dawn of the Creed Legendary Collector’s Edition, del valore di ben 800 DOLLARI!

Sì, avete letto bene!

Tralasciando che, a meno della presenza di un orologio Rolex o di un iPhone 7 al suo interno, la cifra richiesta risulta a dir poco spropositata, ci si chiede quando verrà il momento per Ubisoft di abbandonare totalmente lo sviluppo dei videogiochi in favore di un franchising esclusivamente dedicato al collezionismo.

Qualsiasi genitore di ceto economico medio-basso con a carico un figlio appassionato di videogames, sarà ben lieto di indirizzare il denaro destinato agli studi e al futuro del pargolo verso l'acquisto dell'imperdibile Dawn of the Creed Legendary Collector’s Edition! Considerando la tiratura limitata di soli 999 esemplari in tutto il mondo e il certificato di autenticità, vale decisamente la spesa no?

NO, e lo state pensando anche voi.

La locandina illustrativa per la Dawn of the Creed Legendary Collector’s EditionUbisoft
La locandina illustrativa per la Dawn of the Creed Legendary Collector’s Edition

Ecco la descrizione dettagliata dell'inestimabile, magnifica edizione da collezione in questione, con tanto di foto del prodotto, fornita da Kotaku:

  • Una statuetta di alta qualità in resina alta 73 cm di Bayek, un guardiano dell’Egitto, la cui storia personale porterà alla nascita della Confraternita degli Assassini, insieme alla sua aquila Senu, realizzata da Ubicollectibles.
  • Il certificato di autenticità della Collector’s Edition numerato da 1 a 999.
  • Una replica in resina dell’amuleto a forma di teschio d’aquila di Bayek.
  • L’esclusivo Steelbook di Assassin’s Creed Origins, disponibile solo nelle Collector’s Edition Dawn of the Creed e Dawn of the Creed Legendary.
  • Quattro grandi litografie autografate dai grafici dello studio di Ubisoft Montreal.
  • Assassin’s Creed Origins Gold Edition, con il gioco base, il pacchetto Digital Deluxe e il Season Pass, che darà ai giocatori la possibilità di accedere a tutte le prossime espansioni e i nuovi set di equipaggiamenti.
  • L’artbook del gioco contenente disegni e bozzetti originali creati dai grafici di Ubisoft Montreal.
  • La colonna sonora ufficiale del gioco.
  • Una stampa della mappa del mondo di gioco disegnata a mano.
  • Due cartoline originali.

Ricordiamo che Assassin’s Creed Origins sarà rilasciato il 27 ottobre 2017 per Xbox One, Xbox One S e Xbox One X (in uscita nei negozi il 7 novembre 2017), PlayStation 4 Pro, PlayStation 4 e Windows PC.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV