Il Gambero Grosso

Unti e Bisunti 2, Chef Rubio torna in Sardegna e vince

La seconda volta in Sardegna ha portato bene a Chef Rubio: la sfida a colpi di murena fritta e anguilla grigliata gli regalano la prima vittoria nella seconda stagione di Unti e Bisunti.
Chef Rubio in fase di vestizione

La seconda venuta di Chef Rubio in Sardegna è andata meglio della prima e, finalmente, il cuoco romano ha messo le mani su una vittoria. Finalmente la seconda stagione di Unti e Bisunti ha visto prevalere lo chef tatuato sui cuochi autoctoni, che pure sembravano sapere il fatto loro.
Anzi, è certo che fossero dotati ma questa volta il primo gradino del podio è andato a Rubio.

LEGGI ANCHE: Unti e Bisunti 2 in Sardegna, la disfatta della pecora

A Cagliari per l'hard sea food - neologismo per indicare la roccaforte sarda del pesce - chef Rubio ha cominciato la puntata con bel morso ad un pezzo di bottarga non ancora stagionato. Solo per stomaci forti.

Successivamente si è diretto verso il mercato comunale di San Benedetto, dove il cuoco ha girato per le numerose bancarelle con il favoloso pescato sardo. Ovviamente non si è fatto mancare niente, fra ricci di mare freschi, gamberi, arselle e anemoni di mare (orziadas), quest'ultime crude.
Anche qui, lo stomaco del nostro eroe ha accolto qualcosa di "minaccioso", se contiamo che le anemoni avrebbero dovuto essere fritte.

anemoni di mare

Nonostante questo, però, l'ormai classica fame delle 22.00 di lunedì sera è arrivata puntuale. Anzi, è cresciuta non appena è cominciata la perlustrazione delle prelibatezze cagliaritane.

La prima tappa è stata a Giorgino, frazione appena fuori Cagliari, dove Rubio ha fatto la conoscenza del pesce sardo (cotto). Due pescatori "stagionati" gli hanno fatto assaggiare polpo, ricci di mare, burrida e pesce fritto a scabbecciu, due pietanze tanto invitanti quanto pesanti.

Ma il momento topico è stato l'ingresso della friggitrice in stile RoboCop. No, non si tratta dell'utensile da cucina che credete voi, ma di questa "macchina da frittura":

La signora detta

Come potevamo immaginarci sono partiti degli assaggi assassini di pesce frittissimo, fra cui le orziadas che il nostro Rubio si è sbafato senza pensarci due volte.
Va detto che in questa puntata di Unti e Bisunti 2 abbiamo visto i tempi di digestione più elevati di tutta la stagione, fino ad oggi.
Un plauso alla Sardegna e alla sua cucina "carica".

Rubio con la signora detta

Dopo la sosta a Giorgino e la temibile friggitrice, gustando mazzamurru e fregola con arselle, Rubio si è diretto verso un forno gestito da un Antonio, un fornaio piuttosto deciso:
- "Il fornaio eh… il miglior amico dell’uomo!”
- “Tu saresti l’uomo?”

Ah la Sardegna, terra di persone temprate. 

Chef Rubio mangia la Panada

Al forno chef Rubio ha assaggiato il pane con la botta - tuffando il naso nelle pagnotte appena sfornate - e la panada di anguilla. Quest'ultima è una pietanza a base di anguilla, aglio, pomodori secchi, patate e prezzemolo.
Ah, non dimentichiamoci lo strutto che, parola di Rubio, "sempre torna, sempre". Nel senso che ti si ripropone per ore e ore durante la digestione? Probabile.

La terza tappa è stata al ristorante "La Balena", dove la tradizione è osservata piuttosto strettamente. Quasi un integralismo.

Cartello fuori dal Ristorante La Balena

L'ambiente era minaccioso già da fuori no? Ma Rubio non si è fatto intimorire e, entrato per un caffé, si è tuffato sulla murena fritta e l'anguilla alla brace.
Non proprio la conclusione del pasto che il cuoco si attendeva.

Dopo qualche morso e un po' di colesterolo in più, Rubio è finito in una pista di go kart al chiuso, dove è stato rapito dai piloti del posto e "costretto" a gareggiare.
Il momento meno divertente di Unti e Bisunti 2 resta quello della scelta della giuria, dove Rubio si presta a siparietti che con il cibo hanno poco a che vedere.

LEGGI ANCHE: Unti e Bisunti 2, la Torino marocchina batte chef Rubio

Dopo la gara e i kartisti come giudici, Rubio è tornato dai Balena per comunicare il piatto sfida: fritto di murena e anguilla alla brace. Con una scommessa.
Se avesse vinto Rubio i Balena avrebbero dovuto preparargli un piatto di pasta, in caso contrario lo chef avrebbe pulito il pesce per tutti i clienti.

La spesa al mercato e una battuta di pesca all'anguilla nella laguna cagliaritana hanno consegnato gli ingredienti al cuoco. Esilarante la spedizione in mare coi pescatori e un Rubio in netta difficoltà con la dura vita marinara.
- "Questa cos'è?"
- "Un'anguilla!"
- "lo so che è un'anguilla!"

Successivamente si è passati alla classica vestizione, dove le fanciulle su Twitter e Facebook si sciolgono davanti al nostro eroe tatuato e il suo fisicaccio.
Ottima la scelta di lanciargli il grembiule dove non se lo aspettava, come non ridere?

Chef Rubio indossa i panni da chef

Spazio ai fornelli, poi, con il solito scambio di spacconate (bonarie) fra lo chef e i cuochi del posto. Nelle due cucine si è pulito il pesce, poi si è fritto e grigliato.
L'idea di mettere sopra al fritto di murena la cipolla in agrodolce e la cottura dell'anguilla in padella e non sulla griglia sembravano deporre a svantaggio di Rubio.

Invece i kartisti, dopo aver sbranato il pesce a disposizione, hanno decretato la vittoria dello chef tatuato. Per il rotto della cuffia ma sempre di vittoria si è trattato.

Finalmente, dunque, la chef ha vinto per la prima volta durante questa stagione di Unti e Bisunti 2. Non ci speravamo più.
E Rubio si è anche gustato una pasta coi ricci di mare. Ma non il caffé a fine pasto...

Chef Rubio dall'alto

Quella sarda è stata un puntata spumeggiante e scandita da un buon ritmo con un Rubio in piena forma, anche dialettica. Le sue occhiate in camera e le battute a bruciapelo con suo accento romano sono la vera chiave del successo di Unti e Bisunti 2.
Senza dimenticarci il cibo, gustato sempre con le mani e a porzioni generose...

L'appuntamento è a lunedì prossimo alle 22.00 su DMAX per la prossima puntata.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV