Il Gambero Grosso

Il Ramen Burger è disponibile negli U.S.A.

Il Ramen Burger di Keizo Shimamoto arriva in America... con qualche differenza! Sarà possibile gustarlo nei ristoranti della catena Red Robin fino al 5 giugno.

Giulia  Greco Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il ramen burger di Keizo Shimamoto

La catena di ristoranti Red Robin ha una novità per gli amanti del ramen e degli hamburger, il Ramen Burger.

L'idea originale è di Keizo Shimamoto, un giappo-americano di seconda generazione, cresciuto in California con l'amore per la cultura giapponese e quella americana, per il ramen e per gli hamburger.

Shimamoto è riuscito a unire le sue due passioni creando il Ramen Burger, una ricetta innovativa ed eccitante. Dallo scorso 4 aprile, la catena Red Robin ha inserito il Ramen Burger nel suo menu, col nome di Red Ramen Burger.

Il ramen burger di Keizo ShimamotoCopyright Red Robin

L'Originale Ramen Burger ha debuttato nel 2013 a New York durante un festival del cibo. Il ramen burger è composto di carne di manzo racchiusa tra due metà di panino fatte di tagliatelle di ramen, a cui si aggiungono verdure fresche e salsa shoyu glassata.

Quello che viene servito al Red Robin, il Red Ramen Burger, presenta qualche differenza. L'hamburger, infatti, fa da ripieno a un panino condito alle tagliatelle di ramen, con teriyaki e salsa chiu chow, un mix di chili, cavolo, carote, cipolle e basilico.

Il Red Ramen Burger, che, appena disponibile, è stato venduto a soli 22 centesimi, sarà venduto nei ristoranti della catena fino al 5 giugno.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV