Il Gambero Grosso

Coca-Cola lancia il suo latte Fairlife con delle pubblicità provocanti

Coca-Cola ha lanciato un suo latte "premium", battezzato Fairlife. Per farlo si è affidata a delle pubblicità piuttosto provocanti. Aspetta un secondo...un latte Coca-Cola?
Pubblicità provocante per il latte Fairlife di Coca-Cola

Se non hai sentito ancora parlare di Fairlife, l'inatteso latte "premium" di Coca-Cola, sappi che questo articolo è proprio su questo argomento.
Non tanto sul fatto che il colosso americano abbia deciso di darsi al latte, però. Preferiamo soffermarci sulla scelta pubblicitaria per lanciare il prodotto.

Coca-Cola, infatti, ha appena svelato una serie di provocanti immagini promozionali per Fairlife, in cui delle avvenenti ragazze indossano solo del latte "modellato" come un vestito.
Tutto questo è accompagnato da slogan come "Drink what she's wearing" (bevi quello che sta indossando).

Ecco alcune di queste immagini:

Le foto della campagna Fairlife di Coca-Cola

Fairlife è stato già ribattezzato "Milk Cola" e più che latte è un intruglio simile al latte. Secondo Coca-Cola contiene il 50% di proteine in più e il 30% di zucchero in meno, meno lattosio e molto più calcio.
Insomma, una bevanda al gusto di latte.

LEGGI ANCHE: Coca - Cola e latte: reazioni chimiche e altre storie

Le foto sono opera del fotografo Jaroslav Wieczorkiewic, che ha convertito le sue "Milky Pin Ups" a immagini pubblicitarie per Fairlife.
E la cosa sta facendo parlare di sè, soprattutto per il ruolo della donna e per gli slogan definiti troppo sessisti.

Qui di seguito alcune altri scatti di Wieczorkiewic. Cosa ne pensi? Coca-Cola dovrebbe scegliere altre immagini per il suo latte?

Pubblicità del latte Fairlife di Coca-Cola Jaroslav Wieczorkiewic

Immagine per il latte Fairlife di Coca-Cola Jaroslav Wieczorkiewic

Immagine pubblicitaria provocante Jaroslav Wieczorkiewic

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV