Gente che canta

I Gorillaz potrebbero diventare una serie TV

Un nuovo album in uscita - Humanz - e il progetto di realizzare una serie televisiva d'animazione: tante le novità per i Gorillaz, il gruppo virtuale di Damon Albarn e del fumettista Jamie Hewlett.

Alice Militelo Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il gruppo musicale virtuale Gorillaz

Sin dall'uscita del loro primo album nel 2001, i Gorillaz hanno certamente sparigliato le carte del mondo musicale. La band virtuale fondata dal frontman dei Blur Damon Albarn e dal fumettista Jamie Hewlett, che danno vita ai personaggi di 2D, Murdoc, Noodle e Russel, potrebbe riservare ai suoi fans ancora molte e nuove sorprese.

Stando a un'intervista rilasciata da Albarn e Hewlett a «Q Magazine», il gruppo animato potrebbe presto essere protagonista di una serie TV in 10 episodi per l'emittente inglese Channel 4. Le notizie sono ancora avvolte da un alone di mistero e da un nettissimo «no comment». Nonostante ciò le due anime dei Gorillaz hanno lasciato intendere che già in passato si era pensato a una cosa simile. Tanto che ci sarebbe stata una collaborazione tra loro e lo studio cinematografico Dreamworks. Purtroppo però il progetto non vide mai la luce perché, stando all'intervista, era troppo oscuro per giustificare una spesa di 200 milioni di dollari. 

Mentre si attendono altre notizie sul possibile progetto televisivo, oggi esce Humanz, l'attesissimo album della band a sette anni di distanza dall'ultima pubblicazione discografica.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV