Floppy

Wolverine torna sul set: le riprese del sequel inizieranno nel 2016

Il nuovo sequel di Wolverine non ha ancora un titolo, ma una data di inizio delle riprese c'è già. Hugh Jackman tornerà sul set nei primi mesi del 2016 - e spera di combattere presto con Iron Man.
Hugh Jackman in X-Men

Il nuovo Wolverine non ha ancora un titolo definitivo, ma alcuni fatti importanti li conosciamo già.

Il film uscirà il 3 marzo 2017 nelle sale americane, con Hugh Jackman a riprendere l'iconico ruolo del mutante Marvel. Alla regia ci sarà James Mangold, con David James Kelly al copione.

Poche ore fa il regista ha confermato che le riprese inizieranno nei primi mesi del 2016, quando Jackman avrà concluso i suoi impegni sul set di X-Men: Apocalypse.

La nuova pellicola con protagonista i mutanti della Marvel uscirà il 27 maggio del 2016.
Sarà la prossima avventura sul grande schermo di Wolverine, ma Jackman spera che gli studi cinematografici abbiano in serbo qualcos'altro per lui.

In una recente intervista a Yahoo Movies UK, l'attore ha rivelato che l'accordo tra Sony e Marvel per portare Spider-Man nell'universo cinematografico degli Avenger l'ha molto colpito.

Wolverine combatte con gli Avengers nella fotomanipolazione di un fan

I diritti dei due franchise, infatti, appartengono a studi diversi: fino a poco tempo fa non sembrava possibile vederli combattere assieme sul grande schermo.

Il recente accordo ha scosso il mondo del cinema - e Jackman adesso ha speranze che Wolverine possa combattere al fianco di Iron Man.
Forse è un po' troppo tardi perché il progetto si concretizzi davvero: i mondi creati dai Marvel Studious da 20th Century Fox sembrano essere troppo differenti per diventare uno solo.

Ma questo è il mondo dei fumetti: retcon e reboot sono sempre in agguato. Non ci resta che attendere.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV