Floppy

Star Trek diventa un Monopoly bilingue, una di queste è il Klingon

Star Trek stavolta diventa soggetto di un Monopoly molto particolare. Il gioco da tavolo, in edizione limitata, sarà giocabile anche in lingua Klingon.

Concetta Suriana Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

La superficie di gioco del Monopoly-Klingon di Star Trek

Buone notizie per i Trekkies di tutto il mondo: dopo il ritorno della saga nei cinema, con due nuovi episodi che hanno visto Chris Pine vestire i panni del capitano James T. Kirk, ora Star Trek torna a far parlare di sé per aver ispirato un pezzo da collezione a dir poco unico. Si tratta di gioco da tavolo, un Monopoly a tema Klingon e bilingue. Questo significa che una delle due lingue usate nel gioco per indicazioni e "cartellini" è proprio la lingua Klingon.

Non è la prima volta che Star Trek ispira gadget particolari e giochi da tavolo, ma stavolta si è andati oltre con un Monopoly che è diventato un esperimento linguistico a tutti gli effetti. Se poco tempo fa i fan erano letteralmente impazziti alla notizia di poter acquistare il comunicatore di Star Trek, oggi gli appassionati della saga potranno finalmente cimentarsi nella conquista dell'Universo dal punto di vista dei Klingon, grazie alle 6 nuove pedine, carte e piattaforma di gioco, tutte ispirate al loro mondo, compresa la lingua artificiale Klingon, forse una delle creazioni linguistiche più famose del mondo del cinema. 

Le carte del Monopoly in Klingon Copyright Star Trek Klingon
Le carte del Monopoly di Star Trek in Klingon

Questo Monopoly bilingue dunque non è un semplice gioco, dietro a un comune lancio di dadi c'è molto di più. Mark Okrand, il glottoteta statunitense che nel 1984 creò la lingua Klingon (oltre ad aver creato anche il Vulcaniano), ha infatti ricoperto il ruolo di traduttore dall'inglese al Klingon e viceversa. Una personalità importante dunque, fondamentale per l'Universo Star Trek, che ancora una volta arriva a servizio dei suoi fan più accaniti. 

Ma quanto dovranno sborsare i Trekkies per avere il proprio Monopoly a tema Star Trek-Klingon in edizione limitata? Meno di quanto si possa pensare. Il prezzo infatti è alla portata di tutte le tasche: con circa 40 dollari è possibile ordinarlo e acquistarlo per dare così inizio alla conquista dello spazio.

All'interno della confezione del Monopoly i giocatori troveranno 6 pedine da collezione, carte Deed, Combat ed Honor, oltre a 32 Outpost e 12 Capitals (l'equivalente dei classici hotel), denaro tutto strettamente ispirato al tema Klingon. Tutto quello che è necessario per far vivere ai giocatori l'atmosfera del film in tutto e per tutto. Scopo del gioco è conquistare i pianeti dell'Universo Star Trek.

Se per caso non ricordate bene la pronuncia di qualche parola, tenete a mente che Mark Okrand ha pubblicato un dizionario di lingua Klingon nel 1985, due audio-corsi e anche il libretto di un'opera, che ha debuttato nel 2010. Insomma, non ci sono scuse, il Klingon è per tutti.  Che sia per motivi di studio o di puro divertimento, il Monopoly a tema Klingon di Star Trek promette di far parlare ancora molto, oltre ad essere un oggetto da collezione davvero interessante.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV