Floppy

18 milioni di retweet per un anno di nuggets gratuiti da Wendy's!

Carter Wilkerson è un giovane americano intenzionato a fare la storia: 18 milioni di retweet del suo post in cambio di una fornitura annuale di nuggets. Ce la farà?

Simone  Dargenio Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

I nuggets di Wendy's

"A man needs his nuggs", ovvero "un uomo ha bisogno dei suoi nuggets": è questo il commovente messaggio che Carter Wilkerson, giovane del Nevada, ha lanciato su Twitter. Ma ripercorriamo la storia dall'inizio.

Il tutto nasce alcuni giorni fa quando il giovane Wilkerson ha chiesto su Twitter una fornitura annuale gratuita di chicken nuggetsWendy's. La risposta della famosa catena di fast food americana è stata una sfida: se il suo messaggio riuscirà a raggiungere 18 milioni di retweet la sua richiesta sarà esaudita.

C'è solo un piccolo problema: il record storico di retweet appartiene a Ellen DeGeneres con il famosissimo selfie insieme agli attori durante la notte degli Oscar 2014, una foto che è già storia, in tutti i sensi.

Raggiungere 18 milioni di retweet vorrebbe dire fare 6 volte tanto, visto che il selfie a oggi ne conta più di 3 milioni. Una sfida praticamente impossibile, ma non per l'uomo che ha bisogno dei suoi nuggets: dopo meno di 24 ore dal lancio della sfida, il post di Carter è già a quasi un milione, e non essendoci limitazioni di tempo, noi vogliamo crederci!

Chiaramente la pagina di Wendy's ha cavalcato l'onda, sfruttando il tutto per farsi pubblicità. E anche nella remota ipotesi venissero raggiunti i 18 milioni e dovesse pagare pegno, si tratta comunque di un esborso da poche centinaia di dollari a fronte di milioni di ipotetici clienti. Un affare mica da poco!

In ogni caso, qui sotto vi linkiamo il tweet: aiutate il nostro eroe a raggiungere l'agognato traguardo!

Noi di FlopTV lo abbiamo già fatto!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV