Floppy

Questi concept di iMac mescolano il passato col futuro

Come sarebbero i vecchi Mac compatti e "plasticosi" se fossero aggiornati ai canoni di bellezza tecnologica moderna? Ecco una serie di bellissimi concept made in Germany.

Andrea Sala Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Concept di iMac by Curved Labs

Il nuovo iMac con Retina Display è un capolavoro di tecnologia e design, certo, ma anche gli storici primi Macintosh (quelli di plastica) continuano ad esercitare un certo fascino.
Perché ormai fanno parte della storia e perché la mela era già avanti a livello di ricerca, anche estetica.

Uno studio di design tedesco, Curved Labs, ha pensato di "reinventare" proprio i gloriosi Macintosh secondo i canoni di "bellezza tecnologia" odierni. E il risultato è una serie di concept che combina il look ultrasottile degli iMac attuali con la forma "boxy" dei loro antichi progenitori.

Mancherebbe l'ingombro in profondità e lo slot per floppy disk verrebbe riconvertito in un lettore di SD card: è una specie di Frankenstein realizzato combinando l'approccio scintillante dei nuovi iPad Air 2 con una macchina che Steve Wozniak avrebbe potuto realizzare nel garage di Steve Jobs negli anni '70.

Concept di iMac e il primo Macintosh

Purtroppo questi bellissimi iMac non sono reali, ma è comunque qualcosa che ci piace sognare. Se il progetto sbarcasse nei negozi, però, Curved Labs ha in mente anche delle specifiche tecniche: il computer sarebbe disponibile con le finiture silver, gold e grigio, proprio come i nuovi iPhone e iPad.

Avrebbe anche 128 GB di storage integrato, chip Intel Core i7, 4 o 8 GB di RAM e il case dello stesso alluminio dei Macbook, iPhone e iPad. Sul retro ci sarebbe anche il logo della mela (che si illuminerebbe).
Non è bellissimo?

Concept di Mac

Concept di Mac sul bancone

Retro del concept di Mac in alluminio

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV