Floppy

Pirati dei Caraibi, ci sarà anche Paul McCartney

Il celebre cantante britannico Paul McCartney sarà presente con un ruolo misterioso in Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar. La conferma in un nuovo poster.

Luca Carbonaro Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

L'ex membro dei Beatles si prepara a solcare i mari nel prossimo capitolo della saga Screenrant

La voce era nell'aria da mesi e, in data odierna, l'ufficialità è finalmente arrivata. Il celebre cantante Paul McCartney, ex membro dei Beatles, sarà presente in Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar, ultimo capitolo cinematografico delle mitiche avventure del capitano Jack Sparrow.

Al momento non sappiamo molto sul suo misterioso ruolo ma, data l'enorme sponsorizzazione da parte da Disney, possiamo immaginare che non si tratti di un semplice cameo. Ecco il suo character poster, diffuso dalla nota Compagnia su Twitter:

L'ex memebro dei Beatles in un character poster dal nuovo capitolo della sagaIGN

Paul McCartney seguirà dunque le orme di Keith Richards, immortale chitarrista dei Rolling Stones che ha vestito i panni del Capitano Tongue, padre di Jack Sparrow, nel terzo e quarto film della saga.

Nel cast della pellicola, oltre all'onnipresente Johnny Depp, troviamo Javier Bardem, Kaya Scodelario, David Wenham, Geoffrey Rush, Stephen Graham e Brenton Thwaites. Torneranno in grande stile anche Orlando Bloom e Keira Knightley, amatissimi dai fan della saga.

Vi ricordiamo che Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar uscirà nelle sale italiane il prossimo 24 maggio.

Questo quinto capitolo della saga piratesca firmata Disney vedrà lo sventurato capitano Jack Sparrow essere la vittima predestinata di un gruppo di letali marinai fantasma fuggiti dal Triangolo del Diavolo e agli ordini del terrificante Capitano Salazar. L'unica speranza di Jack è ritrovare il leggendario Tridente di Poseidone. Per raggiungere il suo scopo Jack dovrà allearsi con la brillante e affascinante astronoma Carina Smyth e con Henry, un giovane e risoluto marinaio della Royal Navy.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV