Floppy

In arrivo un nuovo Labyrinth, lo dirigerà il regista de La Casa

Il nuovo film basato sull'universo cinematografico di Labyrinth sarà presto realtà. Alla sua guida vi sarà il regista del remake de La Casa, Fede Alvarez.

Diego Galli Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

La locandina del primo Labyrinth

Uno spin-off più che un sequel. È essenzialmente questo il concetto che viene racchiuso nell'idea che aleggia attorno al nuovo Labyrinth, un film che tornerà a far parlare quell'universo che nel 1986 venne alla luce grazie agli sforzi del regista Jim Henson che affidò al beneamato David Bowie il ruolo del canoro antagonista, Jareth.

Ora, stando alle recenti affermazioni di Deadline, sarà il cineasta Fede Alvarez a occuparsi di questa nuova pellicola di prossima produzione, regista già conosciuto per aver dato i natali al remake de La Casa e il più recente Man in the Dark. Con lui, a occuparsi della stesura della nuova storia, ci sarà Jay Basu con il quale Alvarez ha già collaborato per The Girl in the Spider’s Web, altro film del quale il regista uruguaiano dovrà occuparsi prima di mettere mano al nuovo Labyrinth.

Si tratta questo di un interessante cambio di rotta per TriStar Pictures, società cinematografica controllata da Sony, che aveva inizialmente affidato la direzione del progetto a Nicole Perlman (Guardiani della Galassia), forse troppo impegnata con la sceneggiatura di Captain Marvel, uno dei prossimi film dedicati ai supereroi Marvel in arrivo nel 2019 nelle sale cinematografiche.

Ovviamente, l'assenza del grande David Bowie in questo ritorno del franchise si farà sentire ma per lo stesso motivo i fan a lui più legati, come anche i nostalgici, non potranno di certo non lasciarsi incuriosire dalle tante nuove possibilità che Alvarez è pronto a mostrare al pubblico.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV