Floppy

La nuova console Nintendo sarà basata su Android?

Non sorprenderti: Nintendo aveva già fatto capire che sarebbe stata più "agile" in futuro. Per farlo si affiderà ad Android, rivelano gli ultimi rumors. Buona idea?

Andrea Sala Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Logo di Android in versione Mario Bros

L'hardware attuale targato Nintendo usa il sistema operativo proprietario dell'azienda nipponica. Questo, però, potrebbe cambiare presto.

Secondo la testata Nikkei, una delle più importanti del Giappone, la misteriosa nuova console NX sarà basata su Android. Sì, lo stesso OS presente su innumerevoli smartphone e tablet.

"NX" è il nome in codice della prossima console della casa di Kyoto, console di cui non si sa moltissimo a parte che "sorprenderà" l'opinione pubblica. Questo e che, probabilmente, sarà region-free.
Ora, se il rumor di Nikkei fosse confermato, sapremmo molto di più.

Secondo la fonte "il sistema operativo sarà basato su Android" e "questo permetterà di attirare più sviluppatori a bordo". Inoltre, aggiungiamo noi, lo sviluppo potrebbe estendersi a smartphone, tablet e altri dispositivi.
Insomma, un ecosistema di gioco multidevice.

Detto questo è improbabile che il sistema operativo da smartphone sbarchi così com'è sulla NX. Quasi certamente l'OS sarà modificato e solo basato su Android (come già succede per la console Ouya).

Secondo Nikkei la ragione di questo cambiamento piuttosto radicale è che l'attuale Wii U non è compatibile con altre piattaforme. Oggi è difficile per gli sviluppatori guadagnare su un titolo creato per una sola console.

A livello di affidabilità della fonte, Nikkei è stato il primo giornale a divulgare la notizia di una nuova direzione "mobile" di Nintendo. Direzione che è stata smentita.
Poi è successo questo e oggi tendiamo a fidarci di Nikkei sull'argomento.

Detto questo prendi con le pinze quanto hai appena letto. Dopo tutto è ancora un'indiscrezione.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV