Floppy

MetaLimbs: inventati gli arti robotici in stile Doctor Octopus!

Un gruppo di studenti dell'Università di Tokyo ha inventato i MetaLimbs, degli arti robotici che ricordano tanto quelli dell'acerrimo nemico di Spider-Man, il Doctor Octopus.
Gli arti robotici in funzionamento.

Tempo fa, in uno dei suoi fumetti, ZeroCalcare sperava in una evoluzione dell'uomo che gli permettesse di rimuovere le braccia in alcuni momenti della giornata, ad esempio quando si dorme, perché sono di intralcio. C'è invece chi è del parere contrario, e decide addirittura di procurarsi qualche paio di braccia in più!

Un gruppo di studenti dell'Università di Tokyo ha infatti inventato i MetaLimbs, ovvero degli arti robotici supplementari che ricordano molto gli arti del Doctor Octopus, l'acerrimo nemico di Spider-Man. Gli arti possono essere attivati tramite la parte inferiore del nostro corpo, dalle ginocchia, per controllare le articolazioni dei gomiti, e dalle dita dei piedi per azionare le mani aggiuntive. Viceversa, alcuni sensori tattili posti sulle mani robotiche possono dare la sensazione di pressione ai nostri piedi.

Le prospettive di utilizzo di questa nuova invenzione sembrano essere interessantissime, per ora... potrebbero aiutarci a bere il caffè mentre con le altre mani siamo impegnati a lavorare!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV