Floppy

La svolta di Dylan Dog: nuove storie a colori e non solo...

Il fumetto di Dylan Dog torna a risplendere di nuova luce: assume nuove tinte e dei personaggi senza scrupoli fanno capolino per mettere i bastoni fra le ruote al nostro eroe...

Redazione FLOPTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Dylan Dog copertina del fumetto

Una nuova era è iniziata per Dylan Dog che venerdì 26 settembre 2014 è stato presentato a Milano con un' innovativa veste nel numero 337 intitolato "Spazio profondo".
Un po'di romanticismo è d'obbligo quando si trattano argomenti di questo genere e si parla di un eroe dei fumetti che conosciamo da ben 28 anni (ricordiamo che la prima apparizione è datata 26 settembre 1986). 

Tiziano Sclavi, deus ex machina, creatore di Dylan Dog, ha affidato allo sceneggiatore Roberto Recchioni un compito arduo, ma anche interessantissimo: rinnovare il mitico personaggio, svecchiarlo (mantendone intatto lo spirito e il carattere) facendolo così entrare di diritto in questo nuovo millennio e lanciarlo verso il futuro.

La nuova veste grafica di Dylan Dog

Questa spinta verso la modernità è stata accompagnata da un sapiente studio di restyling grafico della copertina e storie nuove, nuovi personaggi, nuovi avversari e il triste abbandono del leggendario ispettore Bloch.

GUARDA ANCHE: Milo Manara criticato per la sua sexy Spider - Woman

La Sergio Bonelli, casa editrice di Dylan Dog, ha tante novità in serbo e da dicembre produrrà film, serie televisive e videogiochi...insomma, si potrà far indigestione delle loro produzioni.
Non vediamo l'ora.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV