Floppy

La Fuga di Logan avrà un remake con una protagonista femminile

Dopo l'uscita di Ryan Gosling, Warner Bros ha deciso che il remake di La Fuga di Logan avrà una protagonista femminile. Ma promette di rispettare l'opera originale.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

La Fuga di Logan, copertina del libro

La Fuga di Logan è un classico della fantascienza del 1976.

Diretto da Michael Anderson, il film racconta le vicende di un futuro distopico dove gli esseri umani esistono praticamente prigionieri di un computer che ne regola i ritmi di vita.
Una volta raggiunta una certa età, gli individui vengono eliminati per far posto ai nuovi nascituri.

Il progetto di un remake è in tavola da parecchio tempo. All'inizio, l'attore Ryan Gosling avrebbe dovuto assumere il ruolo del protagonista con la regia di Nicolas Winding Refn.
Di recente, però, entrambi hanno abbandonato La Fuga di Logan e Warner Bros ha deciso di andare avanti con un piano B.

Una scena della Fuga di Logan

Il piano B prevede di sfruttare il recente successo di franchise come The Hunger Games e Divergent sotto un aspetto fondamentale. Il remake di La Fuga di Logan avrà quindi una protagonista femminile.

Al momento non è ben chiaro se lo studio intenda creare un nuovo personaggio o semplicemente trasformare Logan in una donna.
L'intenzione, comunque, sarebbe quella di rimanere fedeli allo spirito del libro di William F. Nolan e George Clayton Johnson e fornire una critica della razza umana.

La Fuga di Logan riuscirà a trovare uno scrittore che voglia assumersi la responsabilità o il progetto si arenerà un'altra volta?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV