Floppy

Ecco com'è Project Ara, il telefono componibile (video)

Google mostra un prototipo funzionante di Project Ara, lo smartphone "componibile" come vuoi tu. E questa volta funziona per davvero: ecco il video che lo dimostra!
Prototipo di Project Ara

Project Ara di Google ha raggiunto una meta importante. Nel video qui sotto, infatti, ne vediamo un prototipo funzionante che riesce ad accendersi e persino a lanciare un'app.
Perché è un obbiettivo rilevante? Beh, fin ora di definito c'era solo l'idea, mentre a livello hardware lo sviluppo era ancora ad uno stadio embrionale.

Project Ara è l'ambizioso progetto di Google che intende produrre degli smartphone modulari, ovvero composti di "parti" intercambiabili che l'utente può "montare" a piacimento.

L'idea è di creare telefoni i cui componenti - come il processore, la fotocamera o lo schermo - possono essere sostituiti individualmente senza dover cambiare tutto il telefono.
Gli utenti potrebbero così personalizzare il proprio dispositivo ad un prezzo contenuto, si spera.

LEGGI ANCHE: Ecco i pantaloni che ricaricano il telefono tenendolo in tasca

L'ultimo prototipo si chiama Spiral One ed è il primo a funzionare esattamente come un telefono normale. Nella demo video qui sotto, infatti, lo smartphone si accende e riesce anche a lanciare un'app.
Non è poco, fidatevi.

Google aveva già provato a mostrare un prototitpo di Project Ara a giugno, ma si è bloccato dopo pochi istanti dall'accensione e anche il design era piuttosto grezzo.

Adesso possiamo dire che lo sviluppo ha fatto passi da gigante, tanto che il nuovo prototipo verrà svelato durante la prossima conferenza per sviluppatori di Project Ara il prossimo gennaio.
Speriamo non costi un'esagerazione...

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV