Floppy

Dragon Ball, ecco perché Goku non è un eroe. Parola di Akira Toriyama.

Son Goku è veramente un eroe? Akira Toriyama, autore di Dragon Ball, si esprime a riguardo, spiegando i motivi per cui il suo protagonista non lo è.

Giulia  Greco Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Son Goku in una delle prime scene di Dragon Ball Z

Il confine tra l'essere o il non essere un eroe è una linea più sottile di quanto possiamo immaginare. Bene lo sappiamo se amiamo Dragon Ball. Non solo abbiamo spesso visto gli avversari di Goku andare incontro a profondi cambiamenti, redimersi e trasformarsi in alleati del protagonista, ma, soprattutto, ci siamo sempre chiesti: Goku è davvero un eroe?

Se nella prima serie dell'anime la risposta alla domanda sembrava potesse essere solo positiva, con Dragon Ball Z e Dragon Ball Super il dubbio si è insinuato in noi e il fandom si è diviso tra quelli che sostengono la natura bonaria di Goku e quelli che lo ritengono un personaggio più grigio e, spesso, anche egoista. Perché quello che muove Goku è la volontà di diventare sempre più forte, di essere il guerriero più potente di tutti gli universi. Così, le minacce alla Terra diventano semplicemente occasione per Goku di scontrarsi con qualcuno che lo metta alla prova, che lo spinga al limite delle proprie possibilità.

E se è vero che il Saiyan ha fatto grandi sacrifici per il bene dei suoi amici e di tutta la Terra, se è vero che non ha mai chiesto niente in cambio dopo aver sconfitto Freezer o Majin Bu, è vero anche che la ragione primaria per cui ha deciso di fronteggiarli è stata dettata dall'eccitazione di misurarsi con qualcuno talmente forte da incentivarlo a superarsi.

L'autore del manga, Akira Toriyama, sta dalla parte di chi diffida dal considerare Goku un eroe. Durante un'intervista, discutendo con Masako Nozawa, voce originale di Goku, l'artista ha descritto il suo personaggio come un ragazzo dal cuore d'oro, ma non per questo un eroe.

Volevo che Goku fosse quel tipo di persona che desidera solo diventare più forte di prima, e che ci facesse pensare che non esiste animo più puro del suo.

Anche se il risultato delle sue azioni è salvare il mondo, lui è sincero sul fatto che il suo vero scopo è diventare più potente. Ciò che volevo mostrare era che Goku potrebbe non essere affatto un bravo ragazzo, anche se compie atti nobili.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV