Floppy

Clear cancella il tuo passato inglorioso su Facebook: il posto di lavoro è salvo

Le tue battute su Facebook potrebbero costarti il posto di lavoro. A salvarti arriva Clear, una nuova app che individua i contenuti inappropriati postati suoi tuoi canali social.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Clear arriverà anche ad identificare le immagini inappropriate

Lo sai benissimo: su Facebook scrivi un sacco di cazzate.

Da oggi, però, qualcuno ti aiuterà a tenere sotto controllo quello che dici (e a tenerti stretto il posto di lavoro).

Clear scaverà nei tuoi profilo social per scovare messaggi che un giorno potrebbero costarti caro.

L'app analizza i database di Facebook, Instagram e Twitter alla ricerca di alcune parole chiave a rischio.

Clear individua i tuoi aggiornamenti a rischiomashable

Con l'aiuto del supercomputer Watson di IBM, Clear stila una lista dei possibili messaggi inappropriati, dai toni omofobi, razzisti e generalmente inappropriati.
Da qui, è possibile decidere se cancellare direttamente i post trovati oppure lasciarli in archivio.

L'algoritmo di Clear deve ancora essere molto migliorato, ma c'è già in programma di estendere il riconoscimento di contenuti inadeguati a fotografie e di aggiungere altri social network alla rete.

Se vuoi accedere alla beta per iPhone e iPad, puoi registrarti sul sito ufficiale dell'app.

L'app Clear ha come missione il cancellare i tuoi aggiornamenti imbarazzanti

Ethan Cazchor ha deciso di creare Clear dopo essere stato licenziato a causa di vecchi messaggi sui suoi profili social.
A suo dire, si trattava di battute non intese seriamente, ma che gli hanno costato il lavoro nello staff di Jeb Bush dopo solo 48 ore.

La necessità di un'app come Clear era già evidente da un po'. Persino Facebook ha cominciato a cercare modi per impedire che le tue foto da ubriaco raggiungano le persone sbagliate.

Certo, la soluzione migliore sarebbe quella di pensare prima di condividere un aggiornamento sui social. Ma poi che divertimento ci sarebbe?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV