Floppy

Instagram, Britney Spears e gli hacker russi!

Hacker russi del gruppo Turla stanno sperimentando un nuovo metodo di comunicazione... attraverso dei commenti sul profilo Instagram di Britney Spears!
L'account Instagram di Britney Spears con il commento di un hacker evidenziato.

Sembra quasi assurdo, degno del miglior film di spionaggio, eppure è tutto vero: alcuni hacker russi del gruppo Turla stanno sperimentando nuovi metodi di comunicazione commentando anonimamente sui profili Instagram delle star, partendo da quello di Britney Spears!

Come potete notare dall'immagine in testata, vi è un commento evidenziato. A prima vista quello può sembrare un innocuo messaggio, uno come i tanti altri lasciati dai fan della popstar. Ma secondo i ricercatori ESET, invece, è un messaggio in codice.

Gli studiosi hanno spiegato questo processo complicato in poche parole: solitamente gli hacker infettano computer e rubano dati da un server centrale; quando i sistemi di sicurezza informatici trovano questo server, cercano di chiuderlo sperando di mandare a rotoli l'intera operazione.

Il commento segnalato, invece, è un modo per restare anonimi e irraggiungibili, comunicando agli altri hacker la creazione di un nuovo server centrale. Decodificando il messaggio, infatti, si scopre che il commento in realtà nasconde l'indirizzo del nuovo server.

In pratica, gli hacker sfruttano le comunicazioni attraverso i profili Instagram delle star, come Britney Spears, proprio perché ricevondo decine di migliaia di commenti ogni giorno, i loro messaggi risultano ben "camuffati"

Il gruppo Turla ha una lunga lista di attacchi informatici, prevalentemente rivolti alle ambasciate di Ucraina, Germania, Cina e Medio Oriente. C'è da chiedersi quale sarà la loro prossima mossa.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV