Floppy

Addio, Universo Marvel: Secret Wars metterà fine a tutto

Addio per sempre all'Universo Marvel! A maggio, Secret Wars segnerà la fine del mondo fumettistico così come lo conosciamo. Ma tu non usare la parola reboot.
Un particolare della copertina si Secret Wars 2, con tutte le versioni di Thor

A maggio, l'Universo Marvel così come lo conosciamo smetterà di esistere.

Questa volta non si tratta affatto di un'esagerazione, ma di una delle mosse più controverse che la Casa delle Idee abbia mai fatto.

Ieri, nel corso di una conferenza al Midtown Comics di New York, gli editor Tom Brevoort e Alex Alonso hanno annunciato Secret Wars. Si tratta di una serie limitata (8 numeri in totale) che porterà alla fusione di diversi universi creati dalla casa editrice.

Promo Art per Secret Wars di Marvel Comics

Fin'ora, le avventure di questi mondi erano state raccontate tramite linee editoriali separate, ognuna con protagonista versioni alternative dei personaggi Marvel. Tra le altre, c'erano la controparte nazista di Capitan America, il mondo dove i Fantastici Quattro sono malvagi e la Terra dove tutti sono zombie.

Leggi anche: Thor ora è donna: Marvel annuncia la dea del tuono

Il nuovo mondo che nascerà dalla fusione di tutti gli Universi Marvel, Battleworld, sarà l'unico a sopravvivere nel lungo periodo ("Il tempo è scaduto. Ogni cosa avrà fine", recita a tagline dell'evento).

Nelle parole del sempre trollante Tom Brevoort:

L'Universo Marvel come lo conoscete è finito. L'Universo Ultimate è finito. È arrivata l'ora di un Universo Marvel totalmente nuovo.

Brevoort e Alonso sono stati molto attenti a non pronunciare parole come reset o reboot.
Molti fan, però, non credono che il nuovo evento Marvel differisca molto dalla manovra che DC Comics ha effettuato poco tempo fa con i suoi Nuovi 52. Lì, tutti i titoli della casa editrice erano ricominciati da un numero zero, dove protagonisti e superpoteri erano cambiati, in alcuni casi anche alterando l'identità dei personaggi.

La mappa di Battleworld: l'universo Marvel nato da Secret Wars
La mappa di Battleworld, il nuovo mondo Marvel

In questo caso, la paura è quella che l'universo fumettistico Marvel finirà per rispecchiare troppo quello cinematografico.
Ciò significherebbe annullare più di 50 anni di storie in un colpo solo. Un'ipotesi, questa, che sia fan storici che novizi non hanno preso particolarmente bene, specie dopo un recente retcon con protagonisti Magneto e progenie.

Ma c'è chi si aggrappa a un'ultima speranza: in fondo, nessuno si ricorda l'ultima volta che Marvel ha annunciato un evento dove tutto sarebbe cambiato solo per riportare tutto alla normalità.

Le cover dei primi 3 numeri di Secret Wars

Marvel ha promesso di rivelare maggiori dettagli su Secret Wars nelle prossime settimane. Nel frattempo, la Casa delle Idee ha sottolineato più volte che la nuova saga è un modo per espandere l'Universo Marvel e non di cancellarlo.

Mentre le critiche e i dubbi continuano a farsi sentire, il leggendario Stan Lee spezza una lancia a favore della nuova direzione creativa.

Probabilmente è una buona cosa. Qualsiasi cosa che faranno in modo inaspettato o diverso dal solito catturerà l'attenzione dei fan. [...] Marvel non può continuare a fare sempre le stesse storie.

Secret Wars #1 e #2 arriveranno negli Stati Uniti a maggio 2015 a opera di Jonathan Hickman e Esad Ribic. Un numero zero, gratuito, verrà distribuito in tutte le fumetterie in occasione del Free Comic Book Day, il 2 maggio.

Tu cosa ne pensi di Secret Wars? 

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV