Floppy

20th Century Fox annuncia film fino al 2017

Tra i film in programma da Fox Studios per i prossimi anni, molti sono dedicati ai supereroi: Fantastic Four, Deadpool, Gambit. E non manca la fantascienza.
Assassin's Creed, Deadpool, Planet of The Apes e Gambit tra i titoli annunciati

Un paio di mesi fa, Marvel e DC ci avevano già promesso di tenerci occupati almeno fino al 2020, con ben 27 novità in arrivo nelle sale. Adesso anche 20th Century Fox minaccia di tenerci incollati allo schermo con l'espansione dell'universo cinematografico dedicato agli X-Men.
In prima linea ci sono l'attesissimo Deadpool, che verrà interpretato da Ryan Raynolds, e Gambit, che vedrà il debutto di Channing Tatum nei panni di uno dei personaggi Marvel più amati dai fan.

Channing Tatum interpreterà Gambit nel nuovo film

Ma sul fronte supereroistico ci sarà anche l'ennesimo reboot: quello dei Fantastici Quattro. Il film ha già scatenato interesse in America dopo l'annuncio che a interpretare Johnny Storm (la Torcia Umana) sarebbe stato l'attore di colore Michael B. Jordan. Lo studio deve avere molta fiducia nelle scelte fatte, perché un sequel del film è già stato annunciato per il 2017.
Ecco tutte le date:

  • 7 agosto 2015: Fantastic Four
  • 12 febbraio 2016: Deadpool 
  • 27 maggio 2016: X-Men: Apocalypse
  • 7 ottobre 2016: Gambit
  • 3 marzo 2017: Wolverine (sequel ancora senza titolo)
  • 2 giugno 2017: Fantastic Four 2

Altair, primo protagonista del videogioco Assassin's Creed

Ma se i supereroi dei fumetti non sono il tuo punto debole, non ti preoccupare: ce n'è anche per te. Molti titoli interessanti annunciati per il triennio 2015-2017 ci catapultano nel mondo dei videogiochi, della fantascienza e non solo.

  • 9 gennaio 2015 Taken 3
  • 28 agosto 2015: Hitman: Agent 47
  • 24 giugno 2016: Independence Day 2
  • 21 dicembre 2016: Assassin’s Creed
  • 14 luglio 2017: Planet of The Apes (sequel ancora senza titolo)

Il più atteso tra questi film è forse Assassin's Creed, una pellicola con protagonista Michael Fassbender (il giovane Magneto nei film sugli X-Men), che finalmente sembra aver trovato una data di rilascio definitiva. Ma c'è da dire che i sequel riescono sempre a suscitare la curiosità del pubblico, anche se non sempre finiscono per guadagnarsi recensioni positive.

Che ne dici: ce n'è abbastanza da portarti al cinema almeno una decina di volte all'anno?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV