Flopperia: "Suicidi" in arrivo!

Dopo il triste successo (mancato) del singolo di Mariottide "Suicidami" FlopTV lancia "Suicidi", una nuova serie pilota del canale Flopperia.

Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

FlopTV non è nuova al tema dell'atto estremo del suicidio. Dopo il triste successo (mancato) del singolo di Mariottide "Suicidami", sono arrivati nuovi spunti per parlarne con ironia surreale, talvolta non-sense, spesso incomprensibile.

Da prima di ieri, nel canale Flopperia è arrivata "Mi piace" la prima di due puntate pilota di "Suicidi", la sit-com irriverente che ripercorre i dubbi esistenziali di Carlo (l'abituè del suicidio) e i tentativi maldestri di salvare il salvabile di Augusto (lo psicologo improvvisato). 

Immaginate un uomo disperato, seduto sul cornicione più alto di un palazzo di 50 piani... È pronto al salto per farla finita, ma arriva per caso colui che lo convincerà a non buttarsi... Forse!

Davide Stefanato (in arte Carlo) soffre di vertigini e nonostante le sue reiterate proteste, “Suicidi” è stato registrato veramente in cima a un tetto milanese. Per alcune ore Gianluca Fumagalli - l'insindacabile regista - gli ha fatto credere che si sarebbe dovuto lanciare davvero, retto solo da un’imbragatura.

Si dice che durante le riprese un dirimpettaio, ignaro della finzione che si stava consumando a beneficio dell'arte filmica, ha tentato di convincere Davide Stefanato a non buttarsi, rovinando almeno un paio di ciak.

Voci di corridoio confermano che la coppia di attori fosse originariamente composta da Tom Hanks e Bradd Pitt, ma il regista non ha saputo resistere alla straordinaria interpretazione di Davide Stefanato e Alessio Parenti (Augusto), licenziando di punto in bianco i due divi di Hollywood.

Scritta da Davide Faraldi e Davide Stefanato, con la collaborazione di Alessio Parenti, l'opera è stata diretta da Gianluca Fumagalli.

Se volete vederli da vicino, cliccate QUI. La gallery di Suicidi è online su FlopTV.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV